Tutti i workshop a cura di Wikimedia Italia

10.00-10.50

UNA BIBLIOTECA DIGITALE GRATUITA PER LA SCUOLA: WIKISOURCE
con Marco Chemello, Wikimedia Italia, Marcella Medici e Mara Persello, BEIC

Wikisource è un'ottima estensione digitale della biblioteca scolastica. In questa enorme biblioteca multilingue di testi online, gli studenti e gli insegnanti possono leggere e scaricare gratuitamente tutti i maggiori classici della letteratura italiana, ma anche contribuire a rileggere e correggere i testi da poco inseriti. Partiremo dall'esempio della collana degli Scrittori d'Italia Laterza - interamente disponibile su Wikisource grazie alla collaborazione della Fondazione BEIC con Wikimedia Italia - per imparare assieme come sfruttare questo grande patrimonio collettivo e come contribuire ad ampliarlo.

 

11.00-11.50
 

I PROGETTI WIKIMEDIA PER L'EDUCAZIONE CIVICA DIGITALE IN BIBLIOTECA
con Luigi Catalani, Wikimedia Italia e Augusta Giovannoli, Biblioteca Archimede di Settimo Torinese


I progetti Wikimedia sono l'ambiente ideale per lo sviluppo di percorsi di apprendimento legati alla cultura digitale, da realizzare in biblioteca e a scuola. Lo testimonia il coinvolgimento di Wikimedia Italia nel progetto di formazione e azione per biblioteche e scuole del Piemonte Sapere digitale. Educazione civica digitale in biblioteca, sostenuto dalla Regione Piemonte - Settore Biblioteche e dalla Compagnia di San Paolo, bando I luoghi della Cultura 2019, che ha l'obiettivo di stimolare il ruolo cruciale che le biblioteche possono giocare nella promozione di un uso maturo e consapevole del digitale. In questo workshop condotto a quattro mani verranno illustrate alcune buone pratiche e verranno indicati gli strumenti necessari per progettare attività che prevedano la messa in pratica delle competenze informative digitali e la produzione collaborativa di risorse educative aperte.

 

12.00-12.50

16.00-16.50
 

A SCUOLA CON WIKIPEDIA: INFORMATION LITERACY E SCRITTURA COLLABORATIVA
con Remo Rivelli, Wikimedia Italia

Wikipedia, la più grande enciclopedia libera online che promuove l’accesso per tutti alla conoscenza, a scuola diventa una palestra collaborativa dove sviluppare spirito critico e competenze informative digitali quali la ricerca, la selezione, la valutazione e il riutilizzo maturo e responsabile delle fonti online. Wikipedia a scuola è anche strumento per valorizzare il patrimonio culturale presente nelle biblioteche, anche quelle scolastiche. Nel workshop i docenti potranno scoprire i segreti dell’uso di Wikipedia in classe, conoscere i progetti scolastici in cui è stato adottato e confrontarsi con esperti del mondo wiki.

15.00-15.50

OPENSTREETMAP: IL DATABASE GEOGRAFICO COLLABORATIVO PER LA CONOSCENZA DEL TERRITORIO

con Lorenzo Stucchi, Wikimedia Italia

In tutto il mondo, contribuiscono a OpenStreetMap (OSM), un progetto collaborativo finalizzato a creare mappe a contenuto libero e accessibili a tutti dell'intero pianeta. Usare OSM in classe permette una didattica laboratoriale in cui gli studenti, tramite app dello smartphone o mappe da satellite, possono sperimentare la mappatura di territori vicini e lontani e diventare contributori attivi del web, confrontandosi con una community mondiale di volontari e sviluppando preziose competenze di cittadinanza digitale. Nel workshop i docenti potranno scoprire progetti OSM portati avanti nelle scuole italiane.

 
 

17.00-17.50

EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE DIGITALE CON I PROGETTI WIKIMEDIA

con Marco Chemello, Wikimedia Italia

La galassia dei progetti Wikimedia fornisce un kit di strumenti, liberi e accessibili gratuitamente, fondamentale in classe per attività didattiche finalizzate alla conoscenza e alla valorizzazione del patrimonio culturale, artistico e paesaggistico del proprio territorio.

Attraverso Commons, Wikipedia, Wikivoyage, Wiki Loves Monuments e altri progetti wiki gli studenti imparano a creare in maniera collaborativa nuovi contenuti culturali, quali voci enciclopediche, guide turistiche, prodotti multimediali, diversificati ma incastonati in un unico, grande ecosistema informativo libero e accessibile a tutti. Nel workshop i docenti potranno scoprire attività didattiche portate avanti nelle scuole italiane e confrontarsi con esperti del mondo wiki.

CONVEGNO STELLINE SCUOLA

Editrice Bibliografica srl

Sede legale: Via San Francesco d'Assisi 15 - 20122 Milano
P.IVA, C.F. 01823660152 
R.E.A. C.C.I.A.A. di Milano N. Rea 878486

  • Facebook
  • YouTube